Il vecchio olivo di Brioni

olivo brioni

Lo scorso weekend per festeggiare il secondo compleanno di mio figlio Francesco abbiamo passato tre giorni meravigliosi nell’isola di Brioni Maggiore in Croazia. Qui, in mezzo a questa splendida oasi naturale che è Parco nazionale, ho potuto ammirare quello che in croato viene chiamato “stara maslina” ovvero il “vecchio olivo”, uno degli alberi di olivo più vetusti del mediterraneo e di certo il più antico dell’Istria.

Grazie all’analisi dell’isotopo di carbonio (C14) si è stabilito che la sua età sia di circa 1600 anni. La storia parla chiaro: gli antichi Greci furono i primi a portare sulla costa e le isole dell’odierna Croazia le nozioni sull’allevamento e la lavorazione dell’olio d’oliva. I Romani continuarono a curare questa tradizione perché ritenevano che l’olio d’oliva istriano fosse uno dei migliori in tutto l’Impero. Furono proprio loro a creare piantagioni di olivi. E così a Brioni Maggiore sono stati censiti oltre 400 alberi di olivo che oggi rappresentano un elemento prezioso dell’ecosistema boschivo del Parco nazionale e che sono certamente quello che rimane degli oliveti coltivati in epoca antica sull’isola.

Tornando al vecchio olivo, nonostante la veneranda età, l’ho trovato in ottima forma. Ciò che mi ha ancora di più stupita – cercando poi su internet una volta tornata a casa – è che, ancora oggi, dà i suoi frutti dai quali si produce un olio dalla qualità straordinaria. Viene spontaneo pensare: “se anche noi umani riuscissimo ad avere la stessa vitalità e resistenza di queste piante…”.

Eppure di fronte al vecchio olivo non mi sono sentita impotente, anzi…mi sono sentita davvero bene! Perché so che assumendo il nostro INFUSO DI FOGLIE DI OLIVO arriva a me (e a tutta la mia famiglia) la stessa “linfa” che fa vivere così a lungo – e in salute! – queste piante e che è contenuta proprio nelle loro foglie…scusate se è poco!!!

Con affetto,

Baby

Ps Se volete ricevere maggiori informazioni sull’infuso e sulle sue proprietà benefiche non esitate a contattarmi!

Annunci

2 thoughts on “Il vecchio olivo di Brioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...